I FAGIOLI

Il fagiolo  è una pianta della famiglia delle Leguminose.

Fu importato, a seguito della scoperta dell’America, in Europa dove esistevano unicamente fagioli di specie appartenenti al genere Vigna, di origine subsahariana: i fagioli del genere Phaseolus si sono diffusi ovunque soppiantando il gruppo del mondo antico, in quanto si sono dimostrati più facili da coltivare e più redditizi (rispetto al Vigna la resa per ettaro è quasi doppia).

Il fagiolo viene coltivato per i semi, raccolti freschi (fagioli da sgranare) o secchi, oppure per l’intero legume da mangiare fresco (fagiolini, o cornetti). Le varietà a ciclo vegetativo più lungo, nelle regioni temperate sono seminate in primavera, quelle a ciclo più breve in estate. Nel caso dei fagioli rampicanti è necessaria la collocazione di sostegni.

LA NOSTRA PRODUZIONE

 

FAGIOLI BORLOTTI

 

 

 

fagioli borlotti sono caratterizzati da colore beige, a volte tendente al rosato, con chiazze più scure di colore marrone o rossastro.

(Confezione gr. 500)

 

 

 

 

 

 

FAGIOLI CANNELLINI

 

 

I fagioli cannellini si distinguono per il colore bianco rosato e per la forma allungata.

(Confezione gr. 500)

 

 

 

 

 

 

FAGIOLI CIABATTONI

 

 

 

 

fagioli bianchi di Spagna sono detti anche fagioli corona o ciabattoni.

(Confezione gr. 500)

 

 

 

 

 

FAGIOLI CON L’OCCHIO

 

 

 

I Fagioli con l’occhio o fagioli dell’occhio sono tra le varietà di fagioli più famosi. Sono caratterizzati da colore chiaro di base e dalla formazione di una macchiolina nera nel punto in cui si congiungono al baccello. La macchiolina ricorda la forma di un occhio e da qui deriva il loro nome

(Confezione gr. 500)

 

 

 

 

 

FAGIOLI DIAVOLI

 

 

 

 

I Fagioli Diavoli sono fagioli marroni scuri, chiazzati di porpora.

(Confezione gr. 500)

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments


Posted in Prodotti by with no comments yet.